Quali sono le migliori pillole per dormire alla melatonina

Quali sono le migliori pillole per dormire alla melatonina

La maggior parte delle persone tende a ignorare l’idea dei sonniferi a base di melatonina, ma in realtà questi sonniferi sono estremamente efficaci e hanno aiutato milioni di persone a dormire sonniferi. Potreste aver sentito parlare dei sonniferi a base di melatonina come sostituti ormonali o semplicemente come super dormiglioni. In realtà, questi sonniferi funzionano interferendo con l’attività di alcuni ormoni nel nostro corpo. I più importanti, che sono presi di mira dalla melatonina sono la norpinefrina, la serotonina e l’insulina ormonale.

Poiché i sonniferi a base di melatonina aiutano a modificare l’attività degli ormoni, si ritiene che contribuiscano a ridurre o addirittura ad eliminare il fenomeno del jetlag. Ad esempio, invecchiando si tende a sperimentare un tempo di reazione ritardato, soprattutto quando si tratta di fatto di dormire la notte. Di solito si scopre che non si ottengono le ore di sonno consigliate, non importa quanto ci si sforzi. Questo perché il nostro ritmo circadiano va fuori sincrono e si finisce per svegliarsi troppo presto o per avere sonno durante i turni di notte. Questa tipologia di prodotti di questo genere ha inoltre lo scopo di combinare alla perfezione i diversi benefici dell’erba con le proprietà benefiche di alcune piante come ad esempio la melissa, e si tratta quindi di fatto di un rimedio erboristico ormai di vecchia data e che è ben conosciuto ad esempio in particolare per le sue diverse proprietà benefiche calmanti e rilassanti, che sono per l’appunto proprio ottime per chi di fatto ha necessità di dormire la notte in modo tranquillo e rilassante.

Il jet lag può anche portare a una scarsa capacità di giudizio e a un’alterazione del processo decisionale. Pertanto, i sonniferi a base di melatonina aiutano a regolare il ritmo circadiano del corpo al nuovo fuso orario, eliminando così i disagi della privazione del sonno. Un altro beneficio molto importante che la melatonina ha è il ripristino dell’ambiente di sonno. Con l’età, il nostro ambiente di sonno tende ad essere alterato e questo porta a una varietà di problemi legati al sonno, come l’irrequietezza, l’apnea notturna e l’insonnia frequente durante il giorno. Quindi, un ambiente di sonno migliore è sempre utile per un sonno migliore.

Se vuoi leggere di più su quanto scritto, visita il sito internet qui sceltasonnifero.it

admin